Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

Re: [roma-jbug] Stati di jBPM e accesso da una web application esterna

Expand Messages
  • Giovanni Marigi
    quando hai creato il process con l editor grafico di eclipse, ti si è generato un file xml che contiene la definizione del processo stesso; è quello lì che
    Message 1 of 11 , Jun 8, 2009
    View Source
    • 0 Attachment
      quando hai creato il process con l'editor grafico di eclipse, ti si è generato un file xml che contiene la definizione del processo stesso; è quello lì che devi caricare, le API leggono la definizione xml del processo e creano una rappresentazione in memoria e object oriented.

      2009/6/8 Emanuele <fabbri.emanuele@...>


      I comandi sembra prenderli, ancora però non va. Non mi è chiaro cosa sia "my-own-configuration-file.xml".

      Si tratta del file "jbpm.hibernate.cfg.xml" che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\jbpm\jbpm-service.sar\ ?

      E nel caso come faccio a mapparlo?

      Io sto scrivendo un Servlet "VerificaStato" che si trova in un file war (prove-jbpm.war) che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\

      Quindi, è quello il file di configurazione e nel caso devo collegarlo con percorso relativo alle cartelle (del tipo ..\jbpm\jbpm-service.sar\jbpm.hibernate.cfg.xml)?

      Grazie ancora,

      Emanuele

      Il giorno 8 giugno 2009 16.40, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:
      my-own-configuration-file.xm



      --
      Emanuele



      --
      **************************
      Giovanni Marigi
      gio.marigi@...
      **************************
    • Emanuele
      Ti ringrazio per il prezioso aiuto. Sono riuscito a far funzionare qualcosa! Alla fine è stato sufficiente omettere quella parte e con ProcessEngine
      Message 2 of 11 , Jun 10, 2009
      View Source
      • 0 Attachment
        Ti ringrazio per il prezioso aiuto.

        Sono riuscito a far funzionare qualcosa! Alla fine è stato sufficiente omettere quella parte e con

        ProcessEngine processEngine = new Configuration().buildProcessEngine();
            ExecutionService executionService = processEngine.getExecutionService();

        sono riuscito ad ottenere tutti i controlli che mi servivano.

        Ora stavo analizzando i nomi degli stati. Non mi è chiaro come si fa a sapere in che stato si trova una istanza di processo e come fare a farla avanzare.

        Nel specifico riesco così

        ProcessInstance processoFerie = executionService.startProcessInstanceByKey("vacation2", "chiave3");
           
        response.setContentType("text/html");
        PrintWriter out = response.getWriter();
        out.println("<html>");
        if (processoFerie != null) {
                String stato = processoFerie.getState();
                Set<String> nomiAttivita = processoFerie.findActiveActivityNames();
                Object[] attivita = nomiAttivita.toArray();

                out.print("Stato attuale del processo: " + stato + "</br>");
                out.print("Nome attività (" + nomiAttivita.size() + "): " + attivita[0] + "</br>");

        ad avare il nome di una attività del processo.. ma non so se sia esattamente lo stato in cui si trova il processo e non riesco a farla proseguire. Ho provato

        String executionId = processoFerie.findActiveExecutionIn("request_vacation").getId();
                out.print("executionId = " + executionId);

                ProcessInstance processInstance = executionService
                    .signalExecutionById(executionId, "verify_request");
                out.print("</br>Letta istanza processo: " + processInstance);

                Set<String> statiEsecuzione = processoFerie.findActiveActivityNames();
                Object[] nomi = statiEsecuzione.toArray();
                out.print("</br>Stato attuale: " + nomi[0] + "</br>");

        dove "verify_request" è lo stato successivo del processo.. ma nomi[0] mi riporta ancora lo stato precedente.. come posso fare? Davvero si capisce poco dalla documentazione on-line e dai javadoc...

        ti ringrazio,

        Emanuele

        Il giorno 8 giugno 2009 17.56, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:


        quando hai creato il process con l'editor grafico di eclipse, ti si è generato un file xml che contiene la definizione del processo stesso; è quello lì che devi caricare, le API leggono la definizione xml del processo e creano una rappresentazione in memoria e object oriented.

        2009/6/8 Emanuele <fabbri.emanuele@...>


        I comandi sembra prenderli, ancora però non va. Non mi è chiaro cosa sia "my-own-configuration-file.xml".

        Si tratta del file "jbpm.hibernate.cfg.xml" che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\jbpm\jbpm-service.sar\ ?

        E nel caso come faccio a mapparlo?

        Io sto scrivendo un Servlet "VerificaStato" che si trova in un file war (prove-jbpm.war) che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\

        Quindi, è quello il file di configurazione e nel caso devo collegarlo con percorso relativo alle cartelle (del tipo ..\jbpm\jbpm-service.sar\jbpm.hibernate.cfg.xml)?

        Grazie ancora,

        Emanuele

        Il giorno 8 giugno 2009 16.40, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:
        my-own-configuration-file.xm



        --
        Emanuele



        --
        **************************

        Giovanni Marigi
        gio.marigi@...
        **************************



        --
        Emanuele
      • Giovanni Marigi
        ciao manu, scusami se non ti posso risp oggi che sto tenendo un corso di formazione. Domani vedo di darti una mano Giovanni 2009/6/10 Emanuele
        Message 3 of 11 , Jun 10, 2009
        View Source
        • 0 Attachment
          ciao manu, scusami se non ti posso risp oggi che sto tenendo un corso di formazione.
          Domani vedo di darti una mano

          Giovanni

          2009/6/10 Emanuele <fabbri.emanuele@...>


          Ti ringrazio per il prezioso aiuto.

          Sono riuscito a far funzionare qualcosa! Alla fine è stato sufficiente omettere quella parte e con

          ProcessEngine processEngine = new Configuration().buildProcessEngine();
              ExecutionService executionService = processEngine.getExecutionService();

          sono riuscito ad ottenere tutti i controlli che mi servivano.

          Ora stavo analizzando i nomi degli stati. Non mi è chiaro come si fa a sapere in che stato si trova una istanza di processo e come fare a farla avanzare.

          Nel specifico riesco così

          ProcessInstance processoFerie = executionService.startProcessInstanceByKey("vacation2", "chiave3");
             
          response.setContentType("text/html");
          PrintWriter out = response.getWriter();
          out.println("<html>");
          if (processoFerie != null) {
                  String stato = processoFerie.getState();
                  Set<String> nomiAttivita = processoFerie.findActiveActivityNames();
                  Object[] attivita = nomiAttivita.toArray();

                  out.print("Stato attuale del processo: " + stato + "</br>");
                  out.print("Nome attività (" + nomiAttivita.size() + "): " + attivita[0] + "</br>");

          ad avare il nome di una attività del processo.. ma non so se sia esattamente lo stato in cui si trova il processo e non riesco a farla proseguire. Ho provato

          String executionId = processoFerie.findActiveExecutionIn("request_vacation").getId();
                  out.print("executionId = " + executionId);

                  ProcessInstance processInstance = executionService
                      .signalExecutionById(executionId, "verify_request");
                  out.print("</br>Letta istanza processo: " + processInstance);

                  Set<String> statiEsecuzione = processoFerie.findActiveActivityNames();
                  Object[] nomi = statiEsecuzione.toArray();
                  out.print("</br>Stato attuale: " + nomi[0] + "</br>");

          dove "verify_request" è lo stato successivo del processo.. ma nomi[0] mi riporta ancora lo stato precedente.. come posso fare? Davvero si capisce poco dalla documentazione on-line e dai javadoc...

          ti ringrazio,

          Emanuele

          Il giorno 8 giugno 2009 17.56, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:


          quando hai creato il process con l'editor grafico di eclipse, ti si è generato un file xml che contiene la definizione del processo stesso; è quello lì che devi caricare, le API leggono la definizione xml del processo e creano una rappresentazione in memoria e object oriented.

          2009/6/8 Emanuele <fabbri.emanuele@...>


          I comandi sembra prenderli, ancora però non va. Non mi è chiaro cosa sia "my-own-configuration-file.xml".

          Si tratta del file "jbpm.hibernate.cfg.xml" che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\jbpm\jbpm-service.sar\ ?

          E nel caso come faccio a mapparlo?

          Io sto scrivendo un Servlet "VerificaStato" che si trova in un file war (prove-jbpm.war) che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\

          Quindi, è quello il file di configurazione e nel caso devo collegarlo con percorso relativo alle cartelle (del tipo ..\jbpm\jbpm-service.sar\jbpm.hibernate.cfg.xml)?

          Grazie ancora,

          Emanuele

          Il giorno 8 giugno 2009 16.40, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:
          my-own-configuration-file.xm



          --
          Emanuele



          --
          **************************

          Giovanni Marigi
          gio.marigi@...
          **************************



          --
          Emanuele



          --
          **************************
          Giovanni Marigi
          gio.marigi@...
          **************************
        • Emanuele
          Ok, sei gentilissimo! Comunque alla fine ho capito il problema. Mettevo come nome il nome dello stato finale al posto del nome della transizione. Sono riuscito
          Message 4 of 11 , Jun 10, 2009
          View Source
          • 0 Attachment
            Ok, sei gentilissimo!

            Comunque alla fine ho capito il problema. Mettevo come nome il nome dello stato finale al posto del nome della transizione.

            Sono riuscito a sistemarlo.

            Non mancherò però di fare altre domande. Jbpm4 promette tantissimo.. ma al momento ha diversi problemi e interfaccia grafica e documentazione sono veramente scarse :-(

            Grazie mille per tutto!

            Emanuele

            Il giorno 10 giugno 2009 15.19, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:


            ciao manu, scusami se non ti posso risp oggi che sto tenendo un corso di formazione.
            Domani vedo di darti una mano

            Giovanni

            2009/6/10 Emanuele <fabbri.emanuele@...>



            Ti ringrazio per il prezioso aiuto.

            Sono riuscito a far funzionare qualcosa! Alla fine è stato sufficiente omettere quella parte e con

            ProcessEngine processEngine = new Configuration().buildProcessEngine();
                ExecutionService executionService = processEngine.getExecutionService();

            sono riuscito ad ottenere tutti i controlli che mi servivano.

            Ora stavo analizzando i nomi degli stati. Non mi è chiaro come si fa a sapere in che stato si trova una istanza di processo e come fare a farla avanzare.

            Nel specifico riesco così

            ProcessInstance processoFerie = executionService.startProcessInstanceByKey("vacation2", "chiave3");
               
            response.setContentType("text/html");
            PrintWriter out = response.getWriter();
            out.println("<html>");
            if (processoFerie != null) {
                    String stato = processoFerie.getState();
                    Set<String> nomiAttivita = processoFerie.findActiveActivityNames();
                    Object[] attivita = nomiAttivita.toArray();

                    out.print("Stato attuale del processo: " + stato + "</br>");
                    out.print("Nome attività (" + nomiAttivita.size() + "): " + attivita[0] + "</br>");

            ad avare il nome di una attività del processo.. ma non so se sia esattamente lo stato in cui si trova il processo e non riesco a farla proseguire. Ho provato

            String executionId = processoFerie.findActiveExecutionIn("request_vacation").getId();
                    out.print("executionId = " + executionId);

                    ProcessInstance processInstance = executionService
                        .signalExecutionById(executionId, "verify_request");
                    out.print("</br>Letta istanza processo: " + processInstance);

                    Set<String> statiEsecuzione = processoFerie.findActiveActivityNames();
                    Object[] nomi = statiEsecuzione.toArray();
                    out.print("</br>Stato attuale: " + nomi[0] + "</br>");

            dove "verify_request" è lo stato successivo del processo.. ma nomi[0] mi riporta ancora lo stato precedente.. come posso fare? Davvero si capisce poco dalla documentazione on-line e dai javadoc...

            ti ringrazio,

            Emanuele

            Il giorno 8 giugno 2009 17.56, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:


            quando hai creato il process con l'editor grafico di eclipse, ti si è generato un file xml che contiene la definizione del processo stesso; è quello lì che devi caricare, le API leggono la definizione xml del processo e creano una rappresentazione in memoria e object oriented.

            2009/6/8 Emanuele <fabbri.emanuele@...>


            I comandi sembra prenderli, ancora però non va. Non mi è chiaro cosa sia "my-own-configuration-file.xml".

            Si tratta del file "jbpm.hibernate.cfg.xml" che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\jbpm\jbpm-service.sar\ ?

            E nel caso come faccio a mapparlo?

            Io sto scrivendo un Servlet "VerificaStato" che si trova in un file war (prove-jbpm.war) che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\

            Quindi, è quello il file di configurazione e nel caso devo collegarlo con percorso relativo alle cartelle (del tipo ..\jbpm\jbpm-service.sar\jbpm.hibernate.cfg.xml)?

            Grazie ancora,

            Emanuele

            Il giorno 8 giugno 2009 16.40, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:
            my-own-configuration-file.xm



            --
            Emanuele



            --
            **************************

            Giovanni Marigi
            gio.marigi@...
            **************************



            --
            Emanuele



            --
            **************************
            Giovanni Marigi
            gio.marigi@...
            **************************



            --
            Emanuele
          • Giovanni Marigi
            Ciao Manu, sono d accordo con te, per ora è una versione promettente, vedi che con il tempo quelli di jboss adegueranno anche doc e materiale. Io cmq ho
            Message 5 of 11 , Jun 11, 2009
            View Source
            • 0 Attachment
              Ciao Manu,
              sono d'accordo con te, per ora è una versione promettente, vedi che con il tempo quelli di jboss adegueranno anche doc e materiale.
              Io cmq ho intenzione di usare jbpm (per ora ho alvorato molto con la 3) 4 su un nuovo progetti che partirà a settembre. Vediamo se la scelta sarà azzeccata :-)

              Mi raccomando sponsorizza il nostro gruppo che ha bisogno di topic e discussioni per crescere.

              Buona giornata,
              Giovanni

              2009/6/10 Emanuele <fabbri.emanuele@...>


              Ok, sei gentilissimo!

              Comunque alla fine ho capito il problema. Mettevo come nome il nome dello stato finale al posto del nome della transizione.

              Sono riuscito a sistemarlo.

              Non mancherò però di fare altre domande. Jbpm4 promette tantissimo.. ma al momento ha diversi problemi e interfaccia grafica e documentazione sono veramente scarse :-(

              Grazie mille per tutto!

              Emanuele

              Il giorno 10 giugno 2009 15.19, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:



              ciao manu, scusami se non ti posso risp oggi che sto tenendo un corso di formazione.
              Domani vedo di darti una mano

              Giovanni

              2009/6/10 Emanuele <fabbri.emanuele@...>



              Ti ringrazio per il prezioso aiuto.

              Sono riuscito a far funzionare qualcosa! Alla fine è stato sufficiente omettere quella parte e con

              ProcessEngine processEngine = new Configuration().buildProcessEngine();
                  ExecutionService executionService = processEngine.getExecutionService();

              sono riuscito ad ottenere tutti i controlli che mi servivano.

              Ora stavo analizzando i nomi degli stati. Non mi è chiaro come si fa a sapere in che stato si trova una istanza di processo e come fare a farla avanzare.

              Nel specifico riesco così

              ProcessInstance processoFerie = executionService.startProcessInstanceByKey("vacation2", "chiave3");
                 
              response.setContentType("text/html");
              PrintWriter out = response.getWriter();
              out.println("<html>");
              if (processoFerie != null) {
                      String stato = processoFerie.getState();
                      Set<String> nomiAttivita = processoFerie.findActiveActivityNames();
                      Object[] attivita = nomiAttivita.toArray();

                      out.print("Stato attuale del processo: " + stato + "</br>");
                      out.print("Nome attività (" + nomiAttivita.size() + "): " + attivita[0] + "</br>");

              ad avare il nome di una attività del processo.. ma non so se sia esattamente lo stato in cui si trova il processo e non riesco a farla proseguire. Ho provato

              String executionId = processoFerie.findActiveExecutionIn("request_vacation").getId();
                      out.print("executionId = " + executionId);

                      ProcessInstance processInstance = executionService
                          .signalExecutionById(executionId, "verify_request");
                      out.print("</br>Letta istanza processo: " + processInstance);

                      Set<String> statiEsecuzione = processoFerie.findActiveActivityNames();
                      Object[] nomi = statiEsecuzione.toArray();
                      out.print("</br>Stato attuale: " + nomi[0] + "</br>");

              dove "verify_request" è lo stato successivo del processo.. ma nomi[0] mi riporta ancora lo stato precedente.. come posso fare? Davvero si capisce poco dalla documentazione on-line e dai javadoc...

              ti ringrazio,

              Emanuele

              Il giorno 8 giugno 2009 17.56, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:


              quando hai creato il process con l'editor grafico di eclipse, ti si è generato un file xml che contiene la definizione del processo stesso; è quello lì che devi caricare, le API leggono la definizione xml del processo e creano una rappresentazione in memoria e object oriented.

              2009/6/8 Emanuele <fabbri.emanuele@...>


              I comandi sembra prenderli, ancora però non va. Non mi è chiaro cosa sia "my-own-configuration-file.xml".

              Si tratta del file "jbpm.hibernate.cfg.xml" che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\jbpm\jbpm-service.sar\ ?

              E nel caso come faccio a mapparlo?

              Io sto scrivendo un Servlet "VerificaStato" che si trova in un file war (prove-jbpm.war) che si trova nella cartella di jBoss\server\default\deploy\

              Quindi, è quello il file di configurazione e nel caso devo collegarlo con percorso relativo alle cartelle (del tipo ..\jbpm\jbpm-service.sar\jbpm.hibernate.cfg.xml)?

              Grazie ancora,

              Emanuele

              Il giorno 8 giugno 2009 16.40, Giovanni Marigi <gio.marigi@...> ha scritto:
              my-own-configuration-file.xm



              --
              Emanuele



              --
              **************************

              Giovanni Marigi
              gio.marigi@...
              **************************



              --
              Emanuele



              --
              **************************
              Giovanni Marigi
              gio.marigi@...
              **************************



              --
              Emanuele



              --
              **************************
              Giovanni Marigi
              gio.marigi@...
              **************************
            Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.