Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

Re: [jug-roma] JDBC -> ODBC -> Access = pena

Expand Messages
  • Valerio Bruno
    ... Sicuramente; il fatto è che inizialmente non sapevo come accedere all mdb direttamente. Inoltre l offset di performance dovrebbe essere più o meno quello
    Message 1 of 7 , Aug 31, 2007
    View Source
    • 0 Attachment
      Valerio De Carolis ha scritto:
      >
      >
      > Valerio Bruno ha scritto:
      > > Ho modificato circa una quarantina di metodi, mettendo apri e chiudi
      > > connessione, ed ora il codice si esegue in tempi umani e sopratutto non
      > > ci sono piu' tempi-cpu morti.
      > >
      > > Magari ora provo a collegarmi al db come fai tu.
      >
      > La connessione diretta al database è la maniera più rapida. Specifichi
      > qual'è il file e via...!

      Sicuramente; il fatto è che inizialmente non sapevo come accedere
      all'mdb direttamente. Inoltre l'offset di performance dovrebbe essere
      più o meno quello dell'utilizzo di una pipe bidirezionale.

      mdb<->driver access<->driver odbc/jdbc<->codice

      mdb<->driver access<->esportatore sorgente Windows<-> driver
      odbc/jdbc<->codice


      jdbc:odbc:Driver={Microsoft Access Driver
      (*.mdb)};DBQ=database.mdb;DriverID22;

      Perchè DriverID22 ?? Da dove deriva il 22?


      > Secondo me l'utilizzo di un pool di connessioni potrebbe velocizzare
      > tutto quanto, soprattutto lo sfruttamento della cpu...

      Secondo me, no. Vedi la risposta che ho dato a Fabio; ti aggiungo il
      fatto che è un'applicazione mono-utente e mono-thread (almeno per
      l'accesso al db).


      > Forse un bel pattern DAO potrebbe anche facilitarti la vita con quella
      > 40ina di metodi.

      Già. Inizialmente ho perseguito questo obiettivo e mi sono creato una
      classe di accesso ai dati: ora è cresciuta troppo e la dovrei spezzare
      in + parti.

      > Ciao,
      > Valerio

      Idem ;p
    • Valerio De Carolis
      Valerio Bruno ha scritto: Forse un bel pattern DAO potrebbe anche facilitarti la vita con quella 40ina di metodi. Già. Inizialmente ho perseguito
      Message 2 of 7 , Sep 1, 2007
      View Source
      • 0 Attachment
        Valerio Bruno ha scritto:
        >> Forse un bel pattern DAO potrebbe anche facilitarti la vita con quella
        >> 40ina di metodi.
        >
        > Già. Inizialmente ho perseguito questo obiettivo e mi sono creato una
        > classe di accesso ai dati: ora è cresciuta troppo e la dovrei spezzare
        > in + parti.

        E' già...da un pattern sei passato ad un AntiPattern (ti rimando al
        meeting che abbiamo fatto al jug per le slides)...

        Andare contro i principi dell'OO non facilità certo la manutenzione, ma
        trattandosi di una app base i "danni sono limitati"...

        Ciao,
        Valerio

        PS: toglimi una curiosità perchè mono-thread? (la gui se la fai
        mono-thread è lentissima, anche per la parte di accesso al db puoi
        sfruttare le "nuove" api di gestione e spalmare un po' di executor...) :)

        --
        Valerio De Carolis
        v.decarolis@...

        JUG Roma Coordinator - www.jugroma.it

        http://flickr.com/groups/jugroma/
        http://flickr.com/photos/vdecarolis/
        http://vdecarolis.wordpress.com

        Chiacchiera con i tuoi amici in tempo reale!
        http://it.yahoo.com/mail_it/foot/*http://it.messenger.yahoo.com
      • Valerio Bruno
        ... E un gestionale molto semplice ed il processo di inserimento dei dati è di natura seriale; per cui l interfaccia, anche se fatta con swing e di fatto
        Message 3 of 7 , Sep 1, 2007
        View Source
        • 0 Attachment
          Valerio De Carolis ha scritto:

          > PS: toglimi una curiosità perchè mono-thread? (la gui se la fai
          > mono-thread è lentissima, anche per la parte di accesso al db puoi
          > sfruttare le "nuove" api di gestione e spalmare un po' di executor...) :)

          E' un gestionale molto semplice ed il processo di inserimento dei dati è
          di natura seriale; per cui l'interfaccia, anche se fatta con swing e di
          fatto multi-thread, riflette questo comportamento.

          Di Executor non sapevo nulla, sicuramente mi tornerà utile!

          Valerio B
        Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.