Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

R: Il tormentone del "Il ritorno di Jack" (Era R: [BVZM] Re: Grazie Franco!)

Expand Messages
  • franco_villa
    Ciao Marc. Ho riletto l albo come promesso e penso di non riuscire a dire nulla di nuovo. Voglio rettificare però un mio errore: credo che Van Helsing non
    Message 1 of 2 , Mar 1, 2002
    • 0 Attachment
      Ciao Marc.
      Ho riletto l'albo come promesso e penso di non riuscire a dire nulla
      di nuovo.
      Voglio rettificare però un mio errore: credo che Van Helsing non
      appaia come una macchietta, ma sia invece una figura tratteggiata in
      modo abbastanza serio, presumo in continuità con le storie originali
      di Castelli/Baratelli/Peroni (che io non ho mai letto); sicuramente
      si comporta in modo anomalo per una persona normale, con gli scatti
      di rabbia e le allusioni alle conseguenze di vivere a lungo, ma non
      mi sembra che la cosa venga messa in farsa.
      Per quanto riguarda Yog Shototh, sicuramente non è l'entità descritta
      da Lovecraft, ma non mi sembra neanche "messo così male": sicuramente
      gli è successo qualcosa che lo ha reso molto meno potente di un tempo
      (l'esilio nell'altra dimensione?) e che lo costringe quindi a usare
      mezzi da "demone inferiore" per infestare la nostra realtà, ma
      comunque il suo intervento, all'origine di figure terribili come i
      serial killer, non mi sembra di poca rilevanza...

      ciao
      Franco

      --- In bvzm@y..., "Marc" <legend_marc@l...> wrote:
      >
      >
      > come diceva non so chi,i contrasti arrichiscono la vita^_^
      > cmq non è che "il ritorno di jack" mi faccia proprio schifo, e che
      > leggendola non posso fare a meno di paragonarla alle precedenti
      storie
      > lovercraftiane che io ho amato particolarmente.
    Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.