Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

Secondo invio: [OT] il mystero di Wold Newton

Expand Messages
  • William Wilson
    Ho come l impressione che il primo invio del messaggio non sia arrivato - nel caso lo riceviate per la seconda volta, fate finta di niente. Non è mia
    Message 1 of 1 , Sep 1, 2007
    • 0 Attachment
      Ho come l'impressione che il primo invio del messaggio non sia arrivato
      - nel caso lo riceviate per la seconda volta, fate finta di niente.
      Non è mia intenzione spammare, semplicemente volevo essere sicuro che
      arrivasse alla lista ;-)

      Ciao
      Raven

      -----Original Message-----
      From: William Wilson [mailto:psicoanarchico@...]
      Sent: martedì 28 agosto 2007 14.28
      To: bvzm@yahoogroups.com
      Subject: [OT] il mystero di Wold Newton

      Approfitto della discussione relativa i romanzi di PJ FArmer per
      chiedere informazioni (Pietro? sei in ascolto?) riguardo un vero e
      proprio mystero editoriale.

      Come saprete, uno dei dossier presenti nell'ultimo Almanacco della
      Fantascienza era dedicato a PJ FArmer e alla sua vastissima produzione
      letteraria, passando in rassegna i suoi cicli più celebri: quello del
      fabbricante di universi, quello del mondo del fiume e quello di Wold
      Newton - quest'ultimo non è un vero e proprio ciclo di romanzi, quanto
      piuttosto un'idea ricorrente in alcuni di essi.
      A beneficio di chi non abbia letto l'almanacco in questione, si parte
      da un evento storico (l'atterraggio di un meteorite nella cittadina di
      Wold Newton, nel Sussex) per imbastire un enorme affresco strutturato
      a mo' di albero genealogico che mostrerebbe come tutti i personaggi
      della letteratura popolare (da Sherlock Holmes a James Bond, da Tarzan
      a the Shadow, da Doc Savage e Phantom fino a Batman) siano in realtà
      imparentati tra di loro, discendenti di una dozzina di individui
      colpiti dalle radiazioni del famoso meteorite di Wold Newton che ne
      avrebbe accentuato alcune caratteristiche fisiche, mentali e morali.

      Sulla questione Wold Newton ne possiamo anche discutere più avanti,
      eventualmente potremmo anche tornare In Topic - adesso passo a quello
      che prima di questo pistolotto introduttivo avevo definito "mystero
      editoriale".

      Dopo i primi romanzi di Farmer si è sviluppata tutta una rete di
      prosecutori di questo gioco, ognuno impegnato nel tessere biografie e
      cronologie dei personaggi più disparati, mostrando o dimostrando come
      Tizio possa essere discendente di Caio, come Pippo possa essere
      collegato a Pappo, e così via. Anche Alan Moore e Warren Ellis, per
      intenderci, hanno contribuito, con la Lega dei Gentlemen Straordinari
      e Planetary.
      E naturalmente sulla Rete non mancano siti creati appositamente per
      ampliare l'Universo di Wold Newton.

      Uno dei principali contributori è un tale Win Scott Eckert, autore di
      un saggio intitolato "Myths for the Modern Age: Philip Jose Farmer's
      Wold Newton Universe"
      http://www.amazon.com/exec/obidos/tg/detail/-/1932265147/qid=1114438418/
      sr=1-8/ref=sr_1_8/104-7108192-7730327?v=glance&s=books

      La copertina che vedete al link sopra riportato, che mostra il
      Diabolico Dottore, Sherlock Holmes, the Shadow e Tarzan, è riportata
      nel dossier con una didascalia che la presenta come "copertina
      ITALIANA" del libro "Il Mito di Wold Newton", e mostra il famoso
      meteorite all'interno del copricapo di Fu Manchu.

      Ora: non sono riuscito a trovare traccia di questo volume.

      Che voi sappiate, si tratta di qualcosa che dovrebbe/potrebbe uscire
      nei prossimi mesi, o l'autore del dossier ha preso una cantonata?

      Fatemi sapere, in modo che sappia regolarmi (ovvero: che possa
      decidere se ordinarlo in inglese o se aspettarne una edizione
      nell'italico idioma)

      Ciao ;-)
      Raven

      --
      "Quoth the Raven: Nevermore!"

      E.A.Poe - "The Raven"
    Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.