Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

Microsoft: buon 20esimo compleanno, Linux

Expand Messages
  • Vincenzo Virgilio
    Microsoft: buon 20esimo compleanno, Linux Il gigante di Redmond manda degli auguri animati al rivale, prospettando un futuro di collaborazione. [ZEUS News -
    Message 1 of 1 , Aug 22 10:07 AM
    • 0 Attachment
      Microsoft: buon 20esimo compleanno, Linux
      Il gigante di Redmond manda degli auguri animati al rivale, prospettando un futuro di collaborazione.
      [ZEUS News - www.zeusnews.com - 18-08-2011]
      La LinuxCon che si sta svolgendo in questi giorni a Vancouver (dura dal 17 al 19 agosto) è quest'anno anche un'occasione di festeggiamenti.

      Sono infatti ormai passati 20 anni esatti - per la precisione, lo saranno il 25 agosto - da quando Linus Torvalds annunciò sul newsgroup dedicato a Minix che stava lavorando, per hobby, su un sistema operativo libero.

      Per l'occasione Jim Zemlin, direttore esecutivo della Linux Foundation, durante il proprio keynote ha mostrato un video particolare, realizzato da Microsoft.




      Si tratta di una breve animazione che racconta in maniera umoristica del rapporto non facile
      tra Linux e Microsoft - rappresentati l'uno da un pinguino e l'altra da
      un personaggio che assomiglia in maniera sospetta a Bill Gates - e
      della possibilità che gli anni passati a litigare possano diventare un
      ricordo, inaugurando un'era di collaborazione.

      Alla fine del video, infatti, la scritta «Microsoft vs Linux» si trasforma in uno speranzoso «Microsoft and Linux?», seguito da un augurio di buon compleanno.

      Non si tratta soltanto di auguri formali. Nel proprio intervento Zemlin ha sottolineato come Microsoft abbia fornito uno dei maggiori contributi, in termini di quantità di codice, alla versione 3.0 del kernel, da poco rilasciata.

      L'azienda di Redmond sta attivamente collaborando sia per migliorare il
      supporto al sistema operativo open source sul proprio software di virtualizzazione Hyper-V sia stringendo legami con la Apache Software Foundation e altri nomi importanti del mondo open source.

      Di contro non bisogna dimenticare - e Zemlin lo sottolinea - che Microsoft non ha certo rinunciato a rivendicare la proprietà di diversi brevetti che Linux violerebbe, il che pone un serio ostacolo a una collaborazione piena e fruttuosa.


      [Non-text portions of this message have been removed]
    Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.