Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

Re: [Sputnix] apprendistato

Expand Messages
  • Giuseppe Scaglione
    ... Tu no e probabilmente nessuno in questa ML, ma stai sicuro che ci sarà sempre qualcuno, che per un particolare frangente della sua vita e pur sentendosi
    Message 1 of 6 , May 5, 2006
    View Source
    • 0 Attachment
      Calogero Bonasia wrote:
      Alle 20:48, domenica 23 aprile 2006, Giuseppe Scaglione ha scritto:
        
      Beh.... effettivamente che un SISTEMISTA INSTALLATORE debba esser
      laureato e inscritto all'ordine.... mi fa pensare che da parte
      dell'azienda scrivente ci sia o una cattiva interpretazione della legge
      o tanta malizia, è anche vero che _cercare il meglio al minor costo_
      rientra perfettamente nell'ottica del bussiness.!!!!!!  :-( .
      
      
      Giuseppe Scaglione.
          
      sulla prima parte della tua email ritengo non sia necessario rispondere.
      ti ringrazio per il chiarimento a giovamento dei lettori. In sintesi, alla 
      fine, concludi con un concetto gia' espresso in lista e condiviso dalla 
      maggior parte: per essere 'professionali' non occorre essere iscritti 
      all'ordine o essere laureati o distinguere tra i diplomi.
      
      su questa parte finale della tua email rispondo con una domanda: accetteresti 
      tu 50 euro lordi per un lavoro che ne vale 550?
      
      io no. E non c'entra che e' un concetto di business cercare di pagare meno, 
      perche' semmai e' una regola del business essere coscienti che se si paga 
      meno di quanto una cosa vale veramente, la si sta comperando coscienti che 
      potrebbe non essere valida.
      
        

      Tu no e probabilmente nessuno in questa ML, ma stai sicuro che ci sarà sempre qualcuno, che per un particolare frangente della sua vita e pur sentendosi offeso come te, sarà costretto a dire di si.

      E su questo molte aziende ci marciano!!!!



      ergo: se uno capace vale 550 euro, perche' devo offenderlo offrendogli 50 
      euro?
      
      (il messaggio e' volutamente rivolto a chi iscritto a questa lista ha proposto 
      al sottoscritto proprio una cosa del genere...)
      
      
        

      Io sinceramente non credo molto negli ordini...... ma in teoria dovrebbero servire ad evitare certe situazioni e anche altre.. credo invece che alla base di tutto ci sia un concetto errato e cioè che debba esistere un ordine o associazione di categoria al fine di tutelare il lavoratore dipendente o libero professionista che sia.


      Sarebbe più giusto, forse, se di questo si occupasse la legislatura, cosi certe offerte di lavoro non sarebbero più attuabili, tanto per fare qualche esempio non dovrebbe essere possibile:

      • pretendere le competenze di un laureato e offrire uno remunerazione da diplomato;

      • pretendere la laurea per un lavoro le cui competenze sono da diplomato;

      • pretendere esperienza lavorativa e offrire un contratto di apprendistato ( e sinceramente non capisco che c'entri l'apprendistato con l'informatica).




      Giuseppe Scaglione.
    Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.