Loading ...
Sorry, an error occurred while loading the content.

Drivers Linux per i modems ADSL USB - un messaggio che potrebbe interessare a tutti

Expand Messages
  • fabrizio@koalasoft.org
    Dopo la recente chiusura del famoso sito http://www.hctechnews.org , praticamente unica risorsa italiana per quanto riguarda i drivers linux dei modems ADSL
    Message 1 of 1 , Jan 14, 2003
    • 0 Attachment
      Dopo la recente chiusura del famoso sito http://www.hctechnews.org ,
      praticamente unica risorsa italiana per quanto riguarda i drivers linux dei
      modems ADSL USB basati sul chipset Globespan, diffusissimi nel nostro paese
      (anche perchè spesso forniti in dotazione da importanti compagnie di
      telecomunicazioni come Tiscali, Telecom e altre), The KoalaSoft Organization
      ( http://www.koalasoft.org ) si è presa l'onore e l'onere di creare un punto
      di riferimento per tali modems.
      I modems supportati dal driver usermode (versione 0.6 beta), testati con
      kernel 2.4.xx , sono i seguenti: Aethra Starmodem, Archtek UGW-8000, Askey
      USB, Asus AAM6000UG, Atlantis I-Storm, Aztech DSL100U, BT Voyager, D-Link
      DSL200, Digicom MichelAngelo USB, Dynalink ALE070, ECI HiFocus & B-Focus,
      Eicon Diva, Fujitsu FDX310, GVC BB039, Ipmdatacom Webpower, Nortek 2020,
      Siemens Santis, Solwise SAR100 / EA100, Telewell TW-EA100, Topcom Webrcer
      850, Topcom Xplorer 850, Turbocomm EA100, US Robotics 8500, Wisecom
      ws-ad80usg, Xentrix USB, Zoom 5510 ADSL, Zyxel Prestige 630-41. Tale driver
      è scaricabile, sotto forma di sorgente da compilare, all'url:
      http://win.koalasoft.org/freewares/eciadsl-usermode-0.6.tar.gz
      La FAQ e l'HOWTO allegato ad esso, come pure il menu di installazione è in
      francese (quelli che hanno dato il via a questo progetto sono appunto
      francesi)...e qui c'è il punto saliente di questa e-mail: tempo fa ho
      parlato con un mantainer Debian ( visitate il sito http://www.debian.org ) e
      mi ha informato della mancanza, in ambiente linux, di un supporto adeguato
      per quanto riguarda tali modems (e questa non è una novità!) e l'intenzione
      da parte degli sviluppatori di Debian di inserire tale driver nella prossima
      distribuzione ufficiale. Ovviamente, essendo solo ed esclusivamente in
      francese, devono provvedere alla traduzione della documentazione e dello
      script di installazione, almeno in lingua inglese...in italiano potremmo
      pensarci noi!
      Se avete buone conoscenze di francese e di informatica non perdete questa
      occasione! Il premio non è naturalmente il denaro ;-) (Debian non è una
      società come RedHat o SuSE ma nasce dal lavoro di migliaia di appassionati),
      bensì l'onore di trovare scritto il proprio nome, cognome e indirizzo e-mail
      in una delle distribuzioni più amate, utilizzate e diffuse in tutto il
      mondo...dall'Italia...all'Australia!
      Se siete interessati a questo piccolo progetto, scrivete a
      fabrizio@...

      Buona serata a tutti

      Fabrizio Rubino
    Your message has been successfully submitted and would be delivered to recipients shortly.